DUE PUNTI

Oltre ai due punti, che fanno bene alla classifica, non si è visto gran che nella partita di ieri sera tra l’MBA, priva di almeno 5 titolari, con i Sea Mad Dogs.
Inizio con una fatica tremenda per inquadrare il canestro da parte del Mira che si vede anche in svantaggio nei primi minuti ma che alla fine del primo quarto rimette le cose a posto con un parziale di 9-14.
La seconda frazione di gioco va un po’ meglio anche perchè, finalmente, un buon Frison comincia a macinare gioco assieme a Boato. Il Caselle affronta l’incontro a viso aperto e come il Mira fatica a segnare lasciando così, punto dopo punto, un buon vantaggio all’MBA che si trova alla fine del primo tempo con il punteggio di 34 a 18 (parziale 20-9).
Non potevano mancare le emozioni del terzo quarto dove, ancora una volta, venivano dimenticate le misure dell’anello lasciando l’iniziativa al Caselle che rosicchia un punto.
Nell’ultima frazione di gioco il Mira si riprende il vantaggio concesso precedentemente e la partita termina 59 a 43.
L’MBA ha mostrato le solite carenze in difesa e sarebbe stata in difficoltà se i Sea avessero centrato qualche canestro in più. Partita comunque tranquilla e diretta bene.

Marcatori: Frison 18, Boato 17, Mazzonetto 12, Fedalto 5, Zanetti 3, Gottardo 2, Radolovich E. 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook


*

© MBA – Mira Basket Amatori