Squadra

Si, per la prima volta si è vista la squadra MBA.
Non c’era il Coach Parisi ma la sua presenza si percepiva anche per merito del sostituto temporaneo Luca Conte che in brevi e pacati suggerimenti dava le giuste indicazioni ai giocatori. Che si sono divertiti oltre ad aver vinto bene.
Avanti nel primo, terzo e quarto tempo Mira ha costruito la vittoria sfatando la maledizione della terza frazione di gioco spesso sfavorevole.
Difese prima a uomo poi a zona e poi ancora a uomo ma sempre ben congegnate.
Attacco con due-tre schemi che cominciano a funzionare e il risultato lo dimostra.
I Bloopers sono un buona squadra e farà sicuramente bene ma in questa partita troppi errori al tiro, soprattutto da fuori, non le hanno permesso di dimostrare l’effettiva consistenza.
L’MBA con un gioco corale, che ha coinvolto tutti, è riuscita fin da subito a fare proprio il primo quarto con nove punti di vantaggio sui rivali. Nel secondo invece ha lasciato due punticini ma la squadra c’era e si faceva valere.
Il timore c’era nella ripresa ma, come già detto, la squadra era presente e lo ha dimostrato portando altri cinque punti in referto e così pure nell’ultima frazione di gioco.
Finiva 64 a 47 per Mira.
Tabellini:
Cappellari 16, Mazzonetto 14, Radolovich S. 11, Lazzarin 7, Marin 7, Frison 6, Radolovih E. 2, Manzoni 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook


*

© MBA – Mira Basket Amatori