Mira MBA @ Goose Basket Mirano

Mira MBA @ Goose Basket Mirano

Partita apparentemente semplice ma non così scontata…

Pubblico delle grandi occasioni:
– I miei genitori
– Due miei amici, obbligati con la forza
– Morosa di Sebastian (scelta azzeccata a giudicare dalla sua prestazione offensiva)
– Luca ?
– Bosco (accipicchia, e il mio bresaola e rucola?)

E’ csi ma un pelo di tifo ci dà un motivo in più per far meglio…

Si parte:

– Quintetto titolare anomalo viste le numerose assenze, Fabris si guadagna la fiducia da subito!

– Il Coach inizia il suo piano diabolico… (Immaginatevi Mr.Burns, questa era la sua espressione)

– La cosa più avvincente da segnalare è la singolarità dell’arbitro che ha semplicemente deciso di fischiare un fallo ad azione per non dare punti di riferimento a nessuno: ILLUSIONISTA

– Dimitri, dopo 2 palle perse e due falli segnati a referto, ad ogni sguardo verso il coach, inizia ad assomigliare sempre più all’orso abbraccia tutti.

– Fine secondo quarto, sopra di 5, il coach sembra avere quell’aria saccente di chi già sa come andranno le cose…

Questo un piccolo flashback a intervallo di gara:
– Gazza a Cappe:” Fede ce la vuole far sudare, quand’è che ti mette dentro?”

– Cappe a Gazza:”Ma no Gazza, giocate voi”

Giocate voi….
GIOCATE VOI.????

– Terzo quarto, dopo 13 minuti in panchina (record stagionale nei primi 2 quarti) il coach decide di far rientrare in campo Sua Altezza Aerea MJ Cappellari.
È un furore.
Segna circa 20 punti in un quarto.
Terminerà la sua partita con 38 punti.
Sembrava un film splatter…
Season High per lui.
Voto: HUMILE.

– Quarto quarto, entra il presidente, tutti sanno ciò che sta per accadere. Passaggio per lui che sbaglia (appositamente) il tiro da due, rimbalzo MBA, arriva la palla di nuovo a Edo, tiro DA 3!!…. Ciaf, solo cotone.
L’arbitro era così concentrato che decide a prescindere di segnarlo da 2 (per lui è la sua partita, e si gioca nel suo mondo).
Voto: RICORSO.

– Mancano 28 secondi alla fine e il coach, con anche il taglio di capelli più aggressivo, decide di fare il megalomane.
Sul + 22, chiama timeout, solo per fare l’urlo…
Voto: ARROGANTISSIMO

– È l’ 1 e 49 e gira voce sia stato avvistato Matteo ancora al PalaGoose che prova a segnare il suo primo jumper della serata.

Bella vittoria ragazzi, avanti, venerdì ultima partita del back-to-back-to-back, la più importante. Ancora concentrati e solidi verso l’obiettivo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook


*

© MBA – Mira Basket Amatori